LE NOTTI DI TEL AVIV - Cosa vedere

La città vecchia di Jaffa

La città vecchia di Jaffa

Tel Aviv

Tel Aviv

Skyline notturno di Tel Aviv

Skyline notturno di Tel Aviv

 

LE NOTTI DI TEL AVIV - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: MG4ILS539

Da Jaffa al vecchio porto si susseguono lidi per i surfisti che i incontrano alla Hilton Beach, per i modaioli che preferiscono Banana Beach ed infine le famiglie si spostano al Charles Clore Park. Il cuore pulsante della nightlife si snoda in un labirinto di vie tra Rothschield Boulvard e il quartiere di Harakevet. Club con atmosfere lounge e luci basse, musica, dj,locali dove ballare e scatenarsi, ristorante di grande qualità, cantine di vini, pub dove bere drink e shoot in terrazze e discoteche. E poi, la quiete dopo la tempesta, il sabato la citta si sveglia lentamente, con le orecchie stanche della notte prima. Gli ebrei ortodossi, il sabato osservano un giorno di riposo, quindi hanno il divieto di lavorare, di viaggiare, di usare denaro, di accendere le luci, cucinare, guardare la tv e altro. Per tutti gli altri significa un giorno di riposo dedicato alla famiglia, agli amici e al divertimento, negozi chiusi ma cafè e lungomare pieni per la colazione, le strade senza traffico e un silenzio incredibile. I parchi come quello dell’HaYarkon sono pieni di bambini in bicicletta, di gente che fa sport o si prepara ad un barbecue. Domenica si va a lavorare, ma Tel Aviv è la città che non dorme mai.